CARLO ACUTIS

http://www.carloacutis.com/img/materiale/Santino/IT/prev/Santino.jpg

 

 

Preghiera ufficiale per chiedere la Beatificazione e 
Canonizzazione del Venerabile Carlo Acutis 

O Padre,
che
ci hai donato la testimonianza ardente,
del giovane Venerabile Carlo Acutis
che dell’Eucaristia fece il centro della sua vita
e la forza del suo quotidiano impegno
perchè anche gli altri Ti amassero sopra ogni cosa,
fa’ che possa essere presto
annoverato tra i Beati e i Santi della Tua Chiesa.
 

Conferma la mia Fede,
alimenta
la mia Speranza,
rinvigorisci la mia Carità,
a immagine del giovane Carlo,
che, crescendo in queste virtù,
ora vive presso di Te.
Concedimi la grazia di cui tanto ho bisogno...
 

Confido in Te, Padre,
e
nel Tuo amatissimo Figlio Gesù,
in Maria Vergine, nostra dolcissima Madre,
e nell’intercessione del Tuo Venerabile Carlo Acutis.
 

Pater, Ave, Gloria  

Imprimatur
in Curia Archiepiscopali Mediolanensi
6.X.2014   +Angelo Mascheroni

 

Le Frasi di Carlo Acutis

“Il Rosario è la scala più corta per salire in Cielo”

“ Una vita è veramente bella solo se si arriva ad amare Dio sopra ogni cosa il prossimo come noi stessi”.

“Criticare la Chiesa significa criticare noi stessi!La Chiesa è la dispensatrice dei tesori per la nostra salvezza”.

“L’unica cosa che dobbiamo temere veramente è il peccato”.

 “Perché gli uomini si preoccupano tanto della bellezza del proprio corpo e poi non si preoccupano della bellezza della propria anima?".

“Non io ma Dio”.

“Tutti nascono come originali, ma molti muoiono come fotocopie”.

“La nostra Meta deve essere l’Infinito non il finito”.

“Non l’amor proprio ma la Gloria di Dio”.

“Essere sempre unito a Gesù ecco il mio programma di vita”.

“Che giova all’uomo vincere mille battaglie se poi non è capace di vincere se stesso?”.

“La santificazione non è un processo di aggiunta ma di sottrazione. Meno io per lasciare spazio a Dio”.

“Dopo la Santa Eucaristia, il Santo Rosario è l’arma più potente per combattere il Demonio”

“La felicità è lo sguardo rivolto verso Dio. La tristezza è lo sguardo rivolto verso se stessi”.

“Se Dio possiede il nostro cuore noi possiederemo l’Infinito”.

“La conversione non è altro che lo spostare lo sguardo dal basso verso l’Alto, basta un semplice movimento degli occhi”.

“Trova Dio e troverai il senso della tua vita”.

“La vita è un dono perché finché siamo su questo pianeta possiamo aumentare il nostro livello di carità. Tanto più sarà elevato tanto più godremo della Beatitudine Eterna di Dio”.

“ Il vero discepolo di Gesù Cristo è colui che in ogni cosa cerca di imitarlo e di fare la volontà di Dio”.

“Ciò che veramente ci renderà belli agli occhi di Dio sarà solo il modo in cui lo avremo amato e come avremo amato i nostri fratelli”.

"Senza di Lui non posso fare nulla".

 “Solo chi fa la volontà di Dio sarà veramente libero”.

 

NOVENA DI CARLO ACUTIS (DAL 3 ALL’ 11 DI OGNI MESE)

Preghiera Iniziale

Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, io vi
ringrazio per tutti i favori e le grazie di cui avete
arricchito l’anima del Beato Carlo Acutis durante
i suoi quindici anni trascorsi su questa terra e, per
i meriti di questo amato Angelo della Gioventù,
concedetemi
la grazia che ardentemente vi chiedo...
(qui si formula la grazia che si vuol ottenere).

 

Meditazione del giorno  1

"Non io, ma Dio"

 

Beato Carlo Acutis, che hai fatto della vita tua
una continua rinuncia ed annientamento, dammi
la grazia di cercare le cose del Cielo e disprezzare
quelle che passano. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 2

"Essere sempre unito a Gesù, ecco il mio
programma di vita"

 

Beato Carlo Acutis, che hai vissuto nel Cuore di
Gesù, dammi la grazia di compiere, in tutto, questo
disegno d’amore. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 3

"Chiedi continuamente aiuto al tuo Angelo Custode 

che deve diventare il tuo migliore amico"

 

Beato Carlo Acutis, che hai cercato, già in questo
mondo, la compagnia dei santi Angeli, 

dammi la grazia di vivere rettamente 

come lo vuole il mio Angelo Custode. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

 

Meditazione del giorno 4

"La nostra anima è come una mongolfiera...
Se per caso c’è un peccato mortale, l'anima
ricade a terra e la confessione è come il fuoco...
Bisogna confessarsi spesso”

 

Beato Carlo Acutis, che hai vissuto talmente
bene questo sacramento di riconciliazione, dammi la
grazia di cercare regolarmente la confessione con una
profonda contrizione. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 5

"La tristezza è lo sguardo rivolto verso se stessi,
la
felicità è lo sguardo rivolto verso Dio"

 

Beato Carlo Acutis, che non hai mai distolto lo sguardo

da Gesù, il tuo grande amore, dammi la grazia di vivere
già in questo mondo questa vera felicità. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 6

"L’unica cosa che dobbiamo chiedere a Dio
nella preghiera è la voglia di essere santi"

 

Beato Carlo Acutis, che sempre hai saputo
chiedere a Dio l’essenziale, dammi la grazia di un
profondo desiderio per il Cielo. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 7

"La Vergine Maria è l’unica Donna della mia vita"

 

Beato Carlo Acutis, che hai amato la Vergine Maria
più di tutto, dammi la grazia di rispondere all’amore di
questa così tenera e buona Madre. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 8

"L’Eucaristia è la mia autostrada per il Cielo"

 

Beato Carlo Acutis, che cercavi sempre il tuo
Gesù nascosto nel Tabernacolo, dammi la grazia di un
profondo fervore eucaristico. Così sia.

 

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

 

Meditazione del giorno 9

"Sono felice di morire, perché ho vissuto la
mia vita senza perdere alcun minuto in cose
che non piacciono a Dio"

 

Beato Carlo Acutis, dammi la grazia delle grazie,
cioè
la perseveranza fi nale ed una morte santa. Così sia.

Si recitano 5 “Padre Nostro”, 5 “Ave Maria” e 5 “Gloria al Padre”,
in
ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni
della sua vita terrena. 

 

Preghiera finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari
questo tuo Servo Beato Carlo Acutis, affinché per lui
Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Santo, lui che
ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti
concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.